(5 recensioni dei clienti)

Acqua di lavanda (250ml)

15,00

Pianta forte, che fiorisce per se stessa ed in condizioni anche difficili! Queste sono le caratteristiche che arrivano in questo idrolato, che ci ricorda che la bellezza è dentro di noi ed in ogni condizione ci troviamo. Scopriamone le caratteristiche:

  • Antiossidante
  • Cicatrizzante
  • Lenitivo
  • Miorilassante
  • Ecosostenibile e Bifiltrato

In aromaterapia è associato al Quarto Chakra “Anahata che significa “suono infinito” o “non colpito”, proprio perchè il cuore è un luogo puro dove non esiste il male.

Il chakra del cuore è il chakra centrale: unisce i chakra superiori e più spirituali, a quelli inferiori e più materiali. E’ il chakra che media tra il corpo e la mente ed è in stretta correlazione con i polmoni e con la respirazione.

Questo chakra ci insegna come agire con amore e compassione e riconoscere che l’energia più potente che abbiamo è proprio l’amore. La sua energia ci porta ad aprirci all’altro con amore, compassione e accettazione.

Per ulteriori informazioni, restiamo a disposizione al numero 3282550932 e alla mail shop@biomanatura.com

Descrizione

Cosa sono gli idrolati? Come il loro nome suggerisce, gli idrolati sono delle acque aromatizzate, ottenute attraverso un metodo di distillazione naturale e che conservano una buona parte delle proprietà benefiche delle piante. Si producono con lo stesso procedimento attraverso cui si ricavano gli oli essenziali. In realtà questi due preparati sono complementari, conservando ciascuno proprietà della pianta che non si mantengono nell’altro. Inoltre, a differenza degli oli, gli idrolati sono a base d’acqua e possono essere usati puri direttamente sulla pelle.

Come avviene il processo di distillazione? In sostanza le foglie e i fiori vengono sottoposti ad una corrente di vapore acqueo. Questo si impregna delle caratteristiche della pianta e viene poi raffreddato per trasformarsi nuovamente in goccioline. Questo liquido viene raccolto in un contenitore e lasciato riposare. L’olio e l’idrolato si separano naturalmente, depositandosi uno sull’altro per via della loro differenza di peso, e vengono poi suddivisi in due contenitori differenti.

Gli idrolati si possono utilizzare sul corpo, nell’ambiente e sui vestiti, come deodoranti naturali e anche come ingredienti per l’aromaterapia. Nella cosmesi vengono utilizzati come ingredienti per creme e maschere, oppure puri come tonico o impacco.

Come le altre acque floreali anche quella di lavanda ha la funzione di tonificare la pelle grazie al suo potere astringente. Impiegato dopo la pulizia del viso, aiuta a richiudere i pori mantenendo il giusto equilibrio della pelle. Vaporizzato sulla pelle come tonico dopo la detersione dona una sensazione di freschezza e aiuta a combattere ansia, stress e nervosismo. Ve lo consigliamo soprattutto la sera, dopo un’ intensa giornata di lavoro.
 
Ha proprietà purificanti e calmanti. È utile soprattutto per la pelle mista, impura e facilmente irritabile. Viene molto utilizzato come tonico per il viso e per il corpo, subito prima della crema idratante. Ha un ottimo potere disinfettante.
 

I consigli di Bioma Natura su come utilizzare l’Idrolato di Lavanda

Bioma Skincare Routine adatta a ogni tipo di pelle

 Mattina:
  • Lavate il viso con acqua e asciugate.
  • Vaporizzate sul viso e sul collo l’idrolato di lavanda.
  • Applicate sul viso e sul collo la vostra crema

Sera:

  • Con un batuffolo di cotone imbevuto di idrolato di lavanda pulite il viso e struccate.
  • Applicate sul viso e sul collo la vostra crema


Maschera scrub per il viso con idrolato di lavanda e miele:

  • Pulisci il viso con il tuo detergente abituale e poi vaporizza l’idrolato di lavanda. Tampona con una salvietta delicatamente, lasciando il viso umido.
  • Diluisci 3/4 cucchiai di miele con dell’idrolato di lavanda, la quantità necessaria per rendere la maschera fluida e facilmente applicabile sulla pelle del viso. Per avere un effetto scrub usa un miele cristallizzato (cioè un miele che si è solidificato, come per esempio il miele millefiori) se è troppo solido lo puoi ammorbidire scaldandolo per pochi minuti a bagno maria in un pentolino, ad una temperatura non troppo alta per non perdere tutte le proprietà nutrienti e benefiche del miele.
  • Applica la maschera sul viso con le dita, massaggiando delicatamente con dei movimenti circolari e svolgendo un’azione esfoliante. Insisti in modo particolare sulle zone più colpite dai punti neri come naso, mento, tempie, senza dimenticare il collo e il décolleté.
  • Lascia la maschera in posa per 10/15 minuti.
  • Risciacqua con una salvietta umida o con gli appositi dischetti struccanti passando gradualmente dall’acqua calda, a quella tiepida a quella fredda.

Questa maschera è talmente nutriente che una volta tolta non dovresti nemmeno avere bisogno di una crema idratante. Puoi invece chiudere davvero in bellezza con una bella spruzzata di idrolato di lavanda che idrata e tonifica la pelle rendendola uniforme e luminosa.

Cura dei capelli: è un prezioso alleato nella cura quotidiana dei nostri capelli perché ha un effetto astringente e normalizzante sulle secrezioni, idrata e nutre, regolarizza le funzioni e promuove il ricambio cellulare. Potete spruzzarla dopo lo shampoo sul cuoio capelluto e attendere qualche minuto prima di asciugare. Ottimo anche come dopobarba, ha un effetto calmante, decongestionante e cicatrizzante.

Deodorante fai da te, ingredienti:

  • 100 ml di Idrolato di Lavanda
  • 8 gr di bicarbonato di sodio
  • Flacone con nebulizzatore

Versate nel vostro flacone l’idrolato ed il bicarbonato, chiudetelo e agitate bene. Ecco pronto in pochi minuti il vostro deodorante naturale al 100% al profumo di lavanda. Se volete ottenere una profumazione più intensa potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda.

Rilassante per i bambini: nota per le sue proprietà calmanti e rasserenanti, la lavanda aiuta a distendere il sistema nervoso. Può essere utilizzata come ottimo aiuto nella fase di rilassamento dei bambini prima della nanna. Potete spruzzare l’idrolato nella cameretta dei vostri bambini poco prima di fare la nanna o spruzzarlo anche direttamente sul pigiamino. Vi ricordiamo che gli idrolati sono la perfetta base acquosa per la preparazione di creme, maschere e cosmetici fai da te!

Questi descritti, sono rimedi della tradizione popolare che usa questa pianta da secoli in innumerevoli modi. In caso di dubbio o problematica grave è bene sempre rivolgersi al proprio medico di fiducia.

FARE AROMATERAPIA

L’aromaterapia è una branca della Fitoterapia appartenente al grande gruppo delle medicine alternative. L’aromaterapia sfrutta gli oli essenziali allo scopo di riportare benessere all’intero organismo, sia a livello fisico che a livello emotivo e mentale. Bisogna precisare che l’Aromaterapia è una forma di medicina naturale che non può curare alcun tipo di patologia, ma che potrebbe affiancarsi alla medicina tradizionale come una sorta di trattamento di supporto, naturalmente previo consiglio medico; così come potrebbe rivelarsi utile nell’alleviare disturbi di lieve entità di natura non patologica.

Nell’ambito dell’Aromaterapia, gli oli essenziali vengono “veicolati” soprattutto (ma non esclusivamente) mediante l’olfatto al fine di ottenere un effetto benefico che si possa ripercuotere sull’intero organismo. L’obiettivo dell’Aromaterapia, al pari di molte altre medicine alternative, non è tanto quello di trattare un unico sintomo specifico, ma quello di conferire all’individuo uno stato di benessere generalizzato, che coinvolga corpo e mente. Non sorprende, pertanto, che l’aromaterapia venga considerata come una disciplina olistica a tutti gli effetti!

L’utilizzo delle piante e dei loro derivati ed estratti, affonda le radici in un passato antichissimo. Già popolazioni antiche come le civiltà precolombiane e gli egizi si servivano delle erbe e dei loro estratti per curare disturbi di ogni genere. Per ulteriori informazioni, puoi scriverci o contattarci al 3282550932 oppure su shop@biomanatura.com 🙂 Mi raccomando! Accertati che non sia irritante per il tuo specifico tipo di pelle ed in caso di dubbi, diluiscila in una base acquosa neutra per usarla in sicurezza!

5 recensioni per Acqua di lavanda (250ml)

  1. Noemi

    super rinfrescante

  2. Iride

    mi piace molto questo prodotto

  3. Melania

    Soprattutto in estate non posso farne a meno

  4. fabrizia

    la uso sempre prima della crema viso

  5. Sonia

    ne metto sempre un po’ nelle maschere per il viso che preparo a casa, e’ molto rinfrescante

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *